Come migliorare l'erezione con il massaggio Tantra

massaggiorientali.biz

Con il massaggio Tantra è possibile migliorare l’erezione e, più in generale, il benessere degli organi genitali. Questo massaggio non ha effetti collaterali rispetto ai farmaci ed offre al tempo stesso benessere a tutto l’organismo.

migliorare l'erezione con il massaggio Tantra

La capacità di mantenere l’erezione è innata in ogni uomo. Si tratta di una reazione fisiologica legata alla riproduzione. Migliorare l’erezione, è vitale. E’ vitale dal punto di vista fisico, e lo è anche dal punto di vista psicologico: molti uomini, al di là dell’età, riscontrano problemi di questo genere all’atto del rapporto con il partner, oppure presentano il disturbo dell'eiaculazione precoce.

La sfera sessuale è coinvolta, tramite il massaggio Tantra, in tutta la sua interezza: di riflesso si migliora l’umore e migliorano le prestazioni. Ecco perché è fondamentale conoscere bene come eseguire il massaggio Tantra per migliorare l’erezione seguendo alcuni passaggi e consigli essenziali.

La respirazione profonda per migliorare l'erezione

Respirare regolarmente e profondamente al fine di massimizzare i livelli di ossigeno nel sangue e il primo passaggio essenziale per mantenere un'erezione adeguata. Il cervello deve essere ossigenato: per irrorare i muscoli il sangue deve essere nutrito. Per avere muscoli tonici, per raggiungere una condizione di profondo relax respirare profondamente e correttamente è fondamentale, vedi le 4 ragioni per durare di più a letto in modo naturale.

Preliminarmente all’esecuzione del massaggio è fondamentale entrare in contatto con il respiro, lentamente, al fine di sciogliere tutte le possibili tensioni fisiche e psicologiche.

I passaggi essenziali del massaggio Tantra per l'erezione

Il massaggio Tantra che migliora l’erezione inizia con sfioramenti ripetuti, utili a scaldare la parte da massaggiare e riattivare la circolazione sanguigna. Si prosegue poi con lente frizioni sulle zone erogene risalendo dalla periferia verso il centro del corpo. In questo modo si favorisce il drenaggio dei muscoli e il riflusso della circolazione venosa verso il cuore.

massaggio lingam per migliorare l'erezione

La fase successiva è rappresentata dall’impastamento: esso si basa su una sorta di piccola spremitura dei muscoli, caratterizzata da movimenti alternati delle mani, al fine di favorire il deflusso sanguigno. Per terminare si procede verso la parte finale del massaggio Tantra per migliorare l’erezione: il drenaggio. Esso consente l’afflusso di sangue “nuovo” per un’ottimale ossigenazione della muscolatura. Naturalmente, il buon esito del massaggio Tantra dipende dalla bravura di chi questo massaggio lo esegue.

Migliorare l’erezione con il massaggio Tantra è possibile, ma se la persona alla quale ci si rivolge non è una seria professionista, il risultato non sarà apprezzabile. La massaggiatrice deve essere in pieno possesso delle migliori tecniche.

Il punto di partenza non è arrivare subito a favorire l’erezione, perché prima che ciò abbia luogo tutto il corpo deve essere coinvolto nel massaggio. Solo alla fine, solo dopo aver trattato con sfioramenti tutto il corpo, solo allora si potrà procedere con il massaggio intorno alla base del pene.

La diffusione dei problemi d'erezione

I problemi di erezione sono sempre più diffusi e questo anche se la medicina ha fatto passi da gigante in questi ultimi decenni. Dalle più recenti statistiche sulla diffusione di questo problema emerge che quasi il 15% della popolazione maschile in Italia accusa questo problema.

Ciò significa che ben oltre 3 milioni di uomini italiani hanno problemi di erezione. Sempre dalle statistiche emerge che non si tratta solo di un problema legato all’età, visto che solo il 50% dei casi interessa gli ultrasessantenni. Il restante 50% vede uomini con problemi di erezione sotto i 60 anni.

Si tratta dunque di una problematica che crea disagi anche molto profondi nella coppia. Migliorare l’erezione con il massaggio Tantra rappresenta, di recente, una delle strade più percorse da giovani e meno giovani afflitti da questi problemi.

Come rafforzare l'erezione 

Migliorare rafforzando l’erezione con il massaggio Tantra significa consentire di ottimizzare le proprie performances a chi non avverte nessun desiderio sessuale, a chi ha problemi a mantenere un’erezione duratura e, ancora, a chi ha difficoltà anche solo ad avere una semplice erezione. Il massaggio scioglie e rilascia i blocchi muscolari, principali responsabili della rigidità del corpo.

Libera i muscoli dalla dolorosa sensazione di stanchezza. Rafforzare l’erezione con il massaggio Tantra consente all’uomo di riprendersi il suo equilibrio, la sua armonia, il suo benessere generale.

A causa del lavoro e di uno stile di vita particolarmente faticoso, gli uomini sono molto stressati: questa condizione li preoccupa e li pone nelle condizioni di temere di non riuscire ad avere un rapporto sessuale soddisfacente. Tramite il massaggio Tantra si interviene proprio su questi blocchi fisici ed emotivi.

Il massaggio per recuperare l'energia interiore del corpo

Sarebbe davvero l’ideale se il massaggio diventasse una buona abitudine, un appuntamento fisso a cui non mancare, così da migliorare l’erezione con il massaggio Tantra. Questo massaggio aiuta infatti a recuperare tutta l’energia interiore e a mantenerla integra, così da beneficiare e portare a buon frutto l’innata tendenza auto-curativa del corpo.

Occorrerebbe effettuare cicli di massaggi soprattutto nei periodi più difficili per il nostro organismo, ad esempio nei cambi di stagione, o nei momenti più stressanti per l’uomo. Il massaggio Tantra distende i nervi, rilassa i muscoli, aumenta il tono muscolare, favorisce e massimizza la flessibilità della muscolatura.

La pelle si mantiene più idratata e morbida, la schiena si decontrae e, con essa, anche le cosce, le gambe e quindi il pene. Nella fase successiva del massaggio l’organismo si trova in una condizione di assoluto benessere generale e il tessuto muscolare degli organi genitali si rinforza sensibilmente, questi organi diventano più tonici e predisposti, quindi, all’erezione.

Al fine di migliorare l’erezione con il massaggio Tantra gli olii ideali da utilizzare sono quelli di eucaliptolo, olio di oliva e karitè, olio di mandorla, oltre ad emulsioni preparate con estratti a base di alghe marine. Troppo spesso si sottovaluta l'importanza di questa tecnica di massaggio Tantra.

Migliorare l’erezione significa aumentare il desiderio sessuale, di vitale importanza per l'uomo e per la sua partner. Si tratta di un tassello immancabile in una relazione e pensare di poterlo trascurare, nel lungo periodo, può condurre a seri problemi di coppia. Con un semplice massaggio Tantra tutto ciò può essere evitato e può essere facilmente ristabilito l’equilibrio della coppia.

 

Ti trovi qui:

Modificato il: 2018-04-22

 

Pagine di massaggiorientali.biz sul
massaggio Tantra:

Massaggio Tantra

I 7 Chakra nel Tantra

Massaggio tantrico dei 5 elementi

Massaggio tantrico evolutivo

Massaggio Tantra Kundalini

Massaggio Yoni

Massaggio Lingam

Massaggio Tantra all'uomo

Massaggio prostatico tantrico

Che cos'è e come viene fatto il massaggio prostatico

L'orgasmo femminile nel Tantra

Massaggio alla vagina

Eiaculazione femminile (squirting)

Massaggio ai genitali

Body massage

Amore Tantrico: origini e significato

Massaggio di coppia tantrico

Come diventare una massaggiatrice Tantra e quanto si guadagna

Eiaculazione precoce: il massaggio Tantra come rimedio

Come durare di più a letto con il massaggio Tantra

Come migliorare l'erezione con il massaggio

Massaggio romantico

Massaggio erotico sensuale

Tantra Yoga: che cos'è

Sesso tantrico: le posizioni

 

Statua tantra