Massaggiatrice Tantra: come diventarlo e quanto si guadagna

massaggiorientali.biz

Chi sceglie di diventare una massaggiatrice Tantra sceglie di ascoltare gli altri attraverso il loro corpo. Non si tratta di un’attività facile. Sbaglia chi crede di poter improvvisare. Si tratta di un’operazione assai complessa e delicata, che può condurre a benefici straordinari.

Il corpo del ricevente, la sua mente e i meccanismi con i quali opera il suo pensiero possono guarire, dove per guarigione non si intende però la possibilità di sanare le malattie. Che sia chiaro. Questo è compito esclusivo della medicina. Questo massaggio porta alla guarigione della coscienza, tramite la liberazione dallo stress e dai freni inibitori.

Chi intenda dedicarsi alla professione di massaggiatrice Tantra deve essere consapevole che trattasi di un percorso prima, e una professione poi, ricca di soddisfazioni, che parte dalla conoscenza approfondita del massaggio quale forma di terapia corporea più antica.

Requisiti per diventare una massaggiatrice Tantra

Vediamo ora i requisiti. Per diventare massaggiatrice Tantra occorrono maggiori talenti di quelli che si richiedono ad una semplice massaggiatrice. Non basta conoscere le tecniche base del massaggio Tantra e non basta neppure sapere quali sono le aree in cui esistono i blocchi di energia da liberare.

Occorre sensualità, capacità di ascolto dell’energia latente che è nel corpo di chi il massaggio lo riceve, uomo o donna che sia. Il massaggio, di per sé, utilizza tecniche che nascono all’alba della civiltà, concepite per alleviare dolori e fatica e per sciogliere le contratture muscolari.

Queste tecniche, nel massaggio Tantra, assurgono a qualcosa di più ridondante, giungendo a toccare le vibrazioni di piacere che nessun’altra esperienza consente di raggiungere, con risultati del tutto simili all’orgasmo.

Ecco come applicare le tecniche del massaggio lingam

Diventare massaggiatrice Tantra apre un ampio ventaglio di opportunità professionali, visto che sempre più persone oggi, complice lo stress, ravvisano nel Tantra una panacea per ogni male, un’occasione di relax che nessun’altra esperienza può eguagliare.

In ambito lavorativo, una massaggiatrice Tantra ha un inquadramento ben preciso e svolge un’attività legittima, come descritto nel Codice Civile (artt. 2060, 2061, 2229) e nella Costituzione Italiana. Prima di iniziare il percorso formativo deve essere chiaro che le competenze della massaggiatrice Tantra riguardano la sfera del benessere e non vanno assolutamente confuse con quelle di un operatrice medico-sanitaria.

L’arte del massaggio è una pratica manuale antica, non invasiva che non opera in campo medico perché non interviene in merito alla risoluzione - almeno diretta - delle patologie.

Quanto si guadagna?

Fatta questa doverosa parentesi, cerchiamo di dare una risposta alla domanda che più di frequente si pone chi intende diventare una massaggiatrice Tantra. Quanto si guadagna svolgendo questa attività? Tutto dipende, innanzitutto, da quanto dura un massaggio, dalla tariffa oraria applicata e da quanti massaggi vengono eseguiti al giorno/settimana.

Facciamo qualche esempio di potenziali guadagni: calcolando una media di 2 massaggi al giorno la massaggiatrice Tantra che applica la tariffa di, solo per fare un esempio, 100 euro all’ora di massaggio, guadagnerà, ipotizzando che non lavori solo la domenica, 4.800 euro mensili, una cifra destinata a crescere se i massaggi giornalieri aumentano.

Come si vede, si tratta di uno stipendio di tutto rispetto. Per questa ragione, la pratica del massaggio è divenuta un’attività professionale molto valida, soprattutto ai giorni nostri, e sempre più persone decidono di frequentare corsi professionali mirati a diventare massaggiatrice Tantra.

Naturalmente, come anticipato, non è dato improvvisare. Occorre passione, buona volontà e tanta voglia di migliorarsi. Il massaggio Tantra è, infatti, un trattamento complesso ed estremamente delicato.

Partecipando attivamente ai corsi sarà possibile apprendere con la dovuta e giusta gradualità le varie tecniche di massaggio. Grazie alla passione e alla professionalità, quest’attività lavorativa saprà regalare enormi soddisfazioni oltre che rivelarsi ben remunerativa.

 

Ti trovi qui:

Modificato il: 2018-04-22

Pagine di massaggiorientali.biz sul
massaggio Tantra:

Massaggio Tantra

I 7 Chakra nel Tantra

Massaggio tantrico dei 5 elementi

Massaggio tantrico evolutivo

Massaggio Tantra Kundalini

Massaggio Yoni

Massaggio Lingam

Massaggio Tantra all'uomo

Massaggio prostatico tantrico

Che cos'è e come viene fatto il massaggio prostatico

L'orgasmo femminile nel Tantra

Massaggio alla vagina

Eiaculazione femminile (squirting)

Massaggio ai genitali

Body massage

Amore Tantrico: origini e significato

Massaggio di coppia tantrico

Come diventare una massaggiatrice Tantra e quanto si guadagna

Eiaculazione precoce: il massaggio Tantra come rimedio

Come durare di più a letto con il massaggio Tantra

Come migliorare l'erezione con il massaggio

Massaggio romantico

Massaggio erotico sensuale

Tantra Yoga: che cos'è

Sesso tantrico: le posizioni

 

Statua tantra