Massaggio alla vagina

massaggiorientali.biz

Quando non si prova piacere durante la penetrazione

Femminismo a parte, le donne sono sicuramente, ai giorni nostri, pressate da stress, ansia e fretta come nessun altro al mondo. Il massaggio alla vagina nasce dalla presa di coscienza di questo malessere vissuto dalle donne con grande e diffuso malcontento. Soprattutto quando si trovano ad avere rapporti sessuali e, durante la penetrazione, non riescono a provare piacere, o non ne provano abbastanza.

Molte volte non c'è nulla che non vada fisicamente. Il problema è che le donne non hanno più tempo di pensare a se stesse. Alla gestione della casa, alla preparazione dei pasti e alla crescita dei figli, si aggiunge un’altra fonte di sollecitazioni esterne: il lavoro. Il minimo che ne possa derivare è la presenza in ogni donna di blocchi emotivi/traumi del corpo.

Ecco perché il massaggio alla vagina rappresenta il migliore canale per veicolare e donare benessere alle donne. Tra tutti i massaggi esistenti, il Tantra Yoni (termine sanscrito che si riferisce agli organi genitali femminili) è quello che maggiormente è in grado di arrecare benessere psico-fisico, visto che esso offre l'accesso alla zona più intima della donna.

Come il massaggio vaginale è in grado di superare i blocchi emotivi e i traumi delle donne

Nessun altro trattamento al mondo come il massaggio Tantra alla vagina è in grado di mostrare il lato personale e vulnerabile delle donne. La sensualità, la tenerezza e il relax che questo trattamento offre sono alla base di tutto quello che le donne di più desiderano.

massaggio Yoni

L’atto sessuale per le donne significa una completa apertura, un concedersi totalizzante e senza inibizioni che va ben oltre la seduzione e il mero piacere dei sensi derivante dalla penetrazione. La vagina cela tanti segreti, è un luogo che racconta tutto il vissuto delle donne, le loro avventure, i loro amori passati, il loro primo rapporto sessuale. La vagina raccoglie tutte le espressioni fisiche ed emotive del pubblico femminile e riflette la loro relazione con l’altro sesso.

Ebbene, tutte le tensioni e lo stress che quotidianamente noi tutti subiamo creano un irrigidimento della muscolatura tutta, e, nel caso delle donne, anche e soprattutto di quella della vagina. Ecco che un buon massaggio Tantra consente di sciogliere tutte queste tensioni.

Secondo Wilhelm Reich, medico, psichiatra e psicoanalista austriaco noto per le sue ricerche sul ruolo sociale della sessualità e sulla repressione sessuale, le nostre tensioni muscolari sono il riflesso delle nostre esperienze non elaborate, pertanto, sciolte le tensioni tramite il massaggio tantrico alla vagina le donne sono in grado di vivere in maniera più piena, ricca e significativa.

3 importanti benefici

Con un buon massaggio alle zone erogene femminili, soprattutto nelle zone interne della vagina, è data la possibilità a tutte le donne di ritagliarsi, finalmente, uno spazio per la gioia, per il desiderio e per l’estasi. Inoltre, ecco 3 importanti benefici che derivano dalla stimolazione della vagina:

  • Non solo gli organi sessuali ne gioveranno, ma anche tutto il corpo della donna diventerà più ricettivo alle stimolazioni erogene e quindi alla penetrazione. Ne consegue che ogni orgasmo sarà più intenso.
  • La femmina si sentirà più aperta mentalmente ed emotivamente verso il proprio partner potendo così migliorare il rapporto di coppia. Per questo il massaggio Yoni è particolarmente indicato per le coppie il cui rapporto si è "raffreddato" e cercano degli stimoli per ravvivarlo.
  • Il massaggio di coppia permette di raggiungere una più profonda intimità: se l'uomo fa un massaggio alla propria donna e quest'ultima gli dona un massaggio tantrico al pene è possibile riportare equilibrio nella coppia e far sperimentare nuove dimensioni del piacere per entrambi ritrovando la passione di un tempo.

Il massaggio dei genitali femminili abbinato al respiro: l’estasi passa dalla liberazione delle tensioni

Queste tensioni fisiche che, tramite il massaggio dei genitali femminili possono essere sciolte, riducono la nostra flessibilità fisica, il nostro respiro, compromettendo, per l’effetto, il nostro normale modo di approcciarci alle questioni della vita.

L'obiettivo che ci si propone di raggiungere con le tecniche di massaggio Tantra è quello di convogliare tutte le informazioni negative che la mente ci dà - quindi tutti i blocchi, le tensioni e i ricordi - in un luogo più tranquillo e sereno: lo spazio della consapevolezza.

Attraverso un massaggio mirato la respirazione torna al centro dell’attenzione riconquistando il ruolo centrale che esso possiede nella nostra vita. Una volta lasciate tutte le tensioni fisiche aumenta la capacità di respirare liberamente, si ottiene la possibilità di concedersi impulsi di movimento spontanei, di far emergere quanto è inconscio e di sperimentare sentimenti belli, profondi, sensuali, in modo più intenso.

 

Ti trovi qui:

Modificato il: 2018-04-22

 

Pagine di massaggiorientali.biz sul
massaggio Tantra:

Massaggio Tantra

I 7 Chakra nel Tantra

Massaggio tantrico dei 5 elementi

Massaggio tantrico evolutivo

Massaggio Tantra Kundalini

Massaggio Yoni

Massaggio Lingam

Massaggio Tantra all'uomo

Massaggio prostatico tantrico

Che cos'è e come viene fatto il massaggio prostatico

L'orgasmo femminile nel Tantra

Massaggio alla vagina

Eiaculazione femminile (squirting)

Massaggio ai genitali

Body massage

Amore Tantrico: origini e significato

Massaggio di coppia tantrico

Come diventare una massaggiatrice Tantra e quanto si guadagna

Eiaculazione precoce: il massaggio Tantra come rimedio

Come durare di più a letto con il massaggio Tantra

Come migliorare l'erezione con il massaggio

Massaggio romantico

Massaggio erotico sensuale

Tantra Yoga: che cos'è

Sesso tantrico: le posizioni

 

Statua tantra