Massaggio Ayurvedico completo

massaggiorientali.biz

Il massaggio ayurvedico completo affonda le sue origini a più di 2.500 anni fa. Si tratta di una delle tradizioni terapeutiche più antiche, l'approccio primario e privilegiato su cui si sono basati trattamenti delle persone di molte zone del mondo.

Negli Stati Uniti, il massaggio ayurvedico completo è considerato un approccio complementare e alternativo e le relative tecniche sono spesso utilizzate in combinazione con i trattamenti moderni. Anche in Occidente le persone considerano la terapia di massaggio ayurvedico come parte di un più ampio stile di vita, tuttavia ci sono persone che si improvvisano massaggiatori offrendo ai clienti un servizio che, però, non è serio e professionale, in quanto non basato su un solido bagaglio di conoscenze.

Per questa ragione è bene sapere che cosa può essere definito nello specifico massaggio ayurvedico, come funziona e che cosa c’è da aspettarsi da questo trattamento.

Come funziona?

Le persone che hanno praticato la medicina ayurvedica per migliaia di anni sono tutti concordi: il massaggio ayurvedico completo ha benefici significativi. I ricercatori moderni hanno iniziato ad esaminare queste pratiche tradizionali per comprenderne meglio l'efficacia.

Non c’è dubbio: i risultati sono più che incoraggianti. Da più studi è emerso che la frequenza cardiaca, la pressione sanguigna e i livelli di stress migliorano in maniera significativa dopo una serie di trattamenti, questo perché il massaggio ayurvedico riporta l’organismo al suo naturale equilibrio in presenza di qualcosa cha, dall’interno o dall’esterno, lo sbilancia.

Il massaggio ayurvedico offre i suoi massimi risultati se inteso come parte di uno stile di vita generale che si prefigge di mantenere l’organismo in buona forma, in modo che tutto concorra a riportare l'Io alla sua condizione primaria di armonia. Molte sono le persone che ravvisano nel massaggio ayurvedico completo un modo efficace e produttivo per concorrere alla perdita di peso, ma il trattamento richiede in ogni caso, per sortire effetti tangibili, di essere praticato a lungo termine e con una certa regolarità.

Cosa aspettarsi da una sessione di massaggio completo

Coloro che praticano il massaggio ayurvedico completo sanno bene quanto prezioso possa rivelarsi in presenza di tutti quegli squilibri fisiologici a cui ciascuno di noi è sottoposto suo malgrado. Da questo tipo di pratica c’è dunque molto da aspettarsi, potendo essa essere considerata un’efficace tecnica di gestione dello stress, oltre che una pratica manuale utile a sciogliere i blocchi di energia presenti nella muscolatura e, quindi, nel sistema nervoso simpatico che li attraversa.

Gli oli utilizzati nel massaggio ayurvedico devono essere selezionati in base alle caratteristiche del corpo da trattare, in base agli squilibri e ai benefici che si intendono di conseguire da caso in caso, quindi, da persona a persona. Spesso sono utilizzate miscele di erbe specifiche che penetrano facilmente nella pelle e offrono benefici direttamente nel corpo.

Su che cosa agisce

Il massaggio ayurvedico completo coinvolge, in genere, tutto il corpo quindi mani, piedi, busto, collo, testa, braccia e gambe. Al fine di vivere la migliore esperienza possibile è bene che il soggetto che vi si sottopone provveda ad indicare la presenza di eventuali disturbi e tensioni. Il massaggio rinnova le risorse interne del corpo, aumenta la circolazione, restituisce all’organismo l’equilibrio perduto attraverso l'eliminazione delle sostanze di rifiuto. I muscoli si rilassano, i tendini si ammorbidiscono.

In Occidente sta crescendo la popolarità del massaggio ayurvedico completo con il concomitante aumento degli agenti inquinanti e dello stress che rendono il nostro sistema nervoso decisamente più sensibile e irritato. Lo smaltimento delle tossine, si rende sempre più difficile. Senza contare poi quanto prezioso possa rivelarsi per le persone che non possono praticare esercizio fisico: il massaggio in questo caso diventa fondamentale.

Questo trattamento incrementa la produzione di anticorpi e la capacità di adattamento, aiuta a combattere l'invecchiamento precoce restituendo agilità alle articolazioni. Ora probabilmente è più chiara la ragione per la quale il massaggio ayurvedico completo viene da secoli e secoli, ed in tutto il mondo, considerato un mezzo tra i più potenti e naturali per ritrovare il benessere.

 

Articoli correlati:

Massaggio Ayurvedico: che cos'è, le tecniche, gli oli utilizzati, i benefici

Massaggio Ayurvedico completo: come funziona

Massaggio Ayurvedico al viso

Massaggio Ayurvedico alla testa

Massaggio Ayurvedico alla schiena

Automassaggio Ayurvedico: guida in 10 passi

Corso massaggio Ayurvedico

 

 

 

Ti trovi qui: