Massaggi orientali

Massaggio Tantra Kashmiro

Massaggio Tantra Kashmiro

Il massaggio Tantra Kashmiro è un rituale conosciuto anche come “massaggio del tocco” e si fonda su una tecnica tantrica che conduce il ricevente a uno stato di profondo rilassamento, stimolando la sfera emozionale e sensoriale.

Consiste in una vera e propria esperienza volta a risvegliare ogni parte del nostro corpo e della nostra anima e far scorrere liberamente le emozioni a lungo sopite. Il Kashmiro è un rituale Tantrico che può essere considerato molto intimo.

Questo massaggio da nudi coinvolge tocchi delicati, naturali e movimenti fluidi che avvolgono i sensi espandendo l'energia e provocando sensazioni di estremo benessere.

L'ambiente: dove si svolge il trattamento

Per avere maggiore efficacia, il massaggio Tantra Kashmiro si svolge in un ambiente tranquillo e rilassato, appositamente preparato ad accogliere chi lo riceve e farlo sentire a suo agio, favorendo una completa esperienza emozionale di benessere.

La stanza in cui avviene il trattamento deve essere accogliente e disporre di delicate luci soffuse, musiche adatte, per esempio quelle rilassanti di origine indiana e aromi o incensi che favoriscono il rilassamento fisico e spirituale.

Il massaggio Kashmiro si svolge a terra: chi lo riceve si appoggia completamente nudo su un futon e il massaggiatore spalma oli caldi e profumati in tutta la superficie del suo corpo.

Come si svolge

Questo rituale fatto da chi pratica il Tantra, si svolge su un tappetino posto a terra e in completa nudità di entrambi i soggetti coinvolti, ma lungi dall'essere un massaggio sessuale come invece lo è il massaggio Nuru. Viene infatti considerato quasi sacro, un momento in cui l'anima si espande e vi è un processo di guarigione della stessa tramite una meditazione profonda.

La nudità viene vista proprio come una liberazione dagli schemi imposti dalla società e una liberazione di tutte le costrizioni mentali autoimposte. Il Kashmiro è il protagonista delle tecniche del massaggio tantrico per cui il corpo è il tempio dell'anima in cui è contenuto tutto l'universo.

Ogni parte del corpo, comprese le parti intime, vengono trattate e massaggiate con sensualità, con tocchi delicati e amorevoli volti a rilassare il ricevente e liberarlo dalle tensioni fisiche e mentali. I movimenti posti in essere durante il massaggio Kashmiro, vengono chiamati “tocchi sacri della Dea”, proprio per la loro natura sacrale e dolce.

Il tocco del massaggiatore si presenta deliberatamente lento e spontaneo volto all'ascolto del corpo, pertanto non ci sono tecniche particolari e specifici, o regole da seguire. I movimenti sono guidati dal rapporto e dalla connessione che si crea tra il ricevente e il massaggiatore, che ha piena libertà di tocco.

Il massaggiatore deve prediligere un tocco estremamente lento guidato dal respiro del ricevente e dall'intuito affinato da anni di esperienza. Grazie a questo massaggio, che porta il ricevente in uno stato di meditazione intensiva, ci si libera dalle catene mentali stabilite negli anni e si cede a uno dei bisogni primari insiti nell’individuo: quello di toccare ed essere toccati.

Il tocco del massaggiatore viene percepito come un balsamo curativo per le ferite emotive dell'anima, pertanto il ricevente prende consapevolezza del corpo e della mente riconnettendosi alla sfera dell'intimità e della sensorialitá.

Tipi di trattamento

Il massaggio Kashmiro può essere di diversi tipi:

  • massaggio individuale a 4 mani: il massaggio viene eseguito da due professionisti, definiti donatori, che possono essere o due donne, o un uomo e una donna. In questo tipo di massaggio le sensazioni vengono percepite più forti e intense e il risveglio delle sensazioni e dell'anima avviene tramite sensazioni più amplificate.
  • Massaggio di coppia: i riceventi devono essere una coppia che vuole scoprire e condividere una nuova forma di intimità. Grazie al massaggio Tantra di coppia vi è la possibilità di provare “insieme” questo tocco.
  • Massaggio individuale: in questo caso il Kashmiro viene eseguito individualmente e il donatore può essere sia un uomo, sia una donna. Se il massaggiatore è una donna, l'uomo scopre un altro universo di intimità e la donna si sente accolta e capita. Al contrario se il massaggiatore è un uomo, l'uomo avrà la possibilità di costruirsi una sorta di fiducia verso persone del suo stesso sesso, mentre la donna potrà comprendere meglio le relazioni tra uomo e donna. Anche il ricevente può essere di entrambi i sessi. Vi è infatti da fare una distinzione sul massaggio per la donna e per l'uomo, proprio per i benefici che ne derivano. Inoltre, i benefici differiscono anche in base al sesso del massaggiatore.

Benefici del masssaggio Kashmiro

Il massaggio Tantra Kashmiro permette di raggiungere un livello profondo di armonia mente-corpo. Il ricevente potrà sciogliere le tensioni fisiche, liberarsi dalle costrizioni mentali e aumentare la sua energia vitale abbracciando una forte sensazione di benessere e serenità entrando in contatto con le parti più intime di sé. Come anticipato, i benefici sono diversi in base al sesso del ricevente.

Benefici per l'uomo che lo riceve

L'uomo che riceve il massaggio Tantra Kashmiro riesce a ritrovare il suo equilibrio energetico avvicinandosi a una dimensione sensoriale e di benessere. L'uomo compie un viaggio dentro sé stesso liberando le emozioni incatenate ed entrando in una dimensione a lui sconosciuta e inesplorata, tralasciando del tutto il carattere sessuale del trattamento e raggiungendo una nuova consapevolezza. Grazie al massaggio kashmiro e al massaggio Lingam, l'uomo può espandere la sua energia vitale e liberare parti di sé altrimenti inaccessibili.

Benefici per la donna che lo riceve

Per la donna il massaggio Kashmiro assieme al massaggio Yoni costituisce una vera e propria esperienza sensoriale che la conduce a ricercare e ritrovare una profonda serenità e armonia. Grazie a questa tecnica la donna ha la possibilità di riscoprire la propria intimità e sensualità, libera da ogni costrizione socio-culturale. Tutti i benefici derivanti da questo tipo di trattamento olistico si ripercuoteranno nella quotidianità riducendo lo stress e favorendo il benessere emotivo della donna.

Costo e durata

Il massaggio generalmente dura circa 120 minuti e ha un costo variabile in base al centro dove si svolge. Solitamente il prezzo di una seduta si aggira intorno ai 160 euro, ma diversi centri olistici possono proporre pacchetti di più sedute a condizioni più vantaggiose. Il costo inoltre può variare anche in base al tipo di trattamento scelto, per esempio il massaggio a 4 mani avrà un costo più elevato, tra i 320-400 euro.

Ti trovi qui:

Modificato il: 2023-11-24